Terapie utilizzate
Attraverso anni di studio ed aggiornamenti ho avuto l'opportunità di imparare molto sul corpo umano e le leggi biologiche che lo governano, certo considerata la sua complessità, non basteranno sette vite per arrivare a poter...
Questa misteriosa Postura
Lo studio della Postura è una delle scienze contemporanee più affascinanti ed attuali del nostro tempo; la sua evoluzione negli ultimi anni è stata elevatissima, tanto che sempre più persone si rivolgono a Centri specializzati...
Ginnastica Posturale
Cos’è la Ginnastica posturale  Più precisamente Fisiokinesiterapia, è una modalità terapeutica basata sullo svolgimento di esercizi personalizzati, formulata sulla base delle specifiche esigenze di un determinato soggetto, la stessa si propone l’obiettivo di ripristinare o mantenere...

Terapie utilizzate

Attraverso anni di studio ed aggiornamenti ho avuto l'opportunità di imparare molto sul corpo umano e le leggi biologiche che lo governano, certo considerata la sua complessità, non basteranno sette vite per arrivare a poter affermare di conoscerlo perfettamente, ma i risultati raggiunti sino ad oggi mi rendono abbastanza soddisfatto.

Ho la fortuna di poter aiutare quotidianamente molte persone a stare meglio, e questo non solo grazie all'aggiornamento continuo e le conoscenze acquisite direttamente dai Maestri che ho avuto la fortuna di incontrare nella vita, ma anche e soprattutto per un dono che ho ricevuto dall'altissimo reggitore di questo Universo quando sono nato, ovvero: una buona sensibilità tattile ed un energia vibrazionale nelle mani di notevole potenza.

Non disdegno le classiche tecniche di contatto in Terapia Manuale, e la mia preferite a tal riguardo sono le Miofasciali, che utilizzo ancora all'occorrenza, tuttavia...

Le tecniche energetiche come il channeling o l'induzione focalizzata, sono quelle che recentemente sto affinando sempre di più, perché presumo che tra non molto, grazie al cambio epocale che l'umanità sta attraversando dal punto di vista dello sviluppo della coscienza, queste saranno quelle prevalentemente utilizzate grazie all'edificante comunicazione empatica che si viene a creare tra Terapista e paziente.

Questa tipologia di tecniche lavorano in maniera rispettosa principalmente sulle emozioni negative esperite (ansia, ruminazione mentale ed irrequietezza psicologica) durante traumi psicologici pregressi e i momenti difficili della vita, liberando la persona dal peso opprimente ed invisibile che si cristallizza sotto forma di memoria nei tessuti corporei.

Questa misteriosa Postura

Lo studio della Postura è una delle scienze contemporanee più affascinanti ed attuali del nostro tempo; la sua evoluzione negli ultimi anni è stata elevatissima, tanto che sempre più persone si rivolgono a Centri specializzati in Rieducazione Posturale per risolvere molte problematiche dolorose.

Spiegare cos’è la postura umana senza ricorrere ad una terminologia strettamente scientifica è tutt’altro che semplice, nelle seguenti righe cercherò di darne un’idea più chiara e comprensibile nonostante la difficoltà di semplificazione per un argomento così complesso.

La postura, dal punto di vista fisico, può essere considerata la proiezione somatica del corpo sui tre piani dello spazio e, in funzione della sua staticità o del suo movimento, viene considerata statica o dinamica.

La forma del corpo è quindi il risultato di un infinito numero di informazioni raccolte sotto forma di impulsi nervosi dai vari organi di senso (vista, udito, apparato vestibolare, propriocettori, esterocettori ecc. (percezione sensoriale).

Questi messaggi, sotto forma di segnali elettrici, vengono veicolati mediante strutture nervose  in maniera assolutamente inconscia ai centri sottocorticali (cervelletto, talamo, nuclei della base, ecc.) per la loro successiva integrazione ed elaborazione.

Il risultato finale di questa stupefacente e complessa elaborazione di dati, rappresenta dal punto di vista somatico la forma dell’uomo in posizione eretta, distinguibile dal rapporto spaziale tra i vari segmenti corporei, che in caso di equilibrio ideale, risultano essere armonici e proporzionati.

La postura di ognuno di noi è dunque assolutamente unica e personale, rappresenta non solo il nostro vissuto, ma anche come pensiamo ed in nostro particolare modo di porci nelle relazioni interpersonali.

La psicosomatica infatti ha magistralmente spiegato attraverso le ricerche dei sui fondatori, Wilhelm Reich e Alexander Lowen, la stretta correlazione tra Mente e il Corpo, e di come le esperienze accumulate nel corso dei primi tre anni di vita abbiano contribuito a forgiare la nostra personale armatura caratteriale, che si manifesta palesemente nel nostro inconfondibile modo di essere, pensare e comportarci, ne è un tipico esempio l’atteggiamento a dorso curvo, le spalle anteposte e il capo chino di un ragazzo caratterialmente timido cresciuto in ambiente ostile o prevaricante.

E’ chiaro quindi, che qualsiasi disturbo posturale, indipendentemente dalla sua natura, condiziona la fluidità e l’armonia psicofisica dell’individuo , sia in statica che in movimento.

In presenza di una sintomatologia dolorosa dunque, mediante un'attenta anamnesi ed osservazione della postura, è possibile scoprire, non solo la possibile causa dello squilibrio biomeccanico che ha generato il sintomo, ma anche conoscere eventuali elementi strutturali ipofunzionali, da utilizzare come riferimento per la scelta del percorso terapeutico più adatto per quell'individuo.

Nuccio Panella

Ginnastica Posturale

Cos’è la Ginnastica posturale 

Più precisamente Fisiokinesiterapia, è una modalità terapeutica basata sullo svolgimento di esercizi personalizzati, formulata sulla base delle specifiche esigenze di un determinato soggetto, la stessa si propone l’obiettivo di ripristinare o mantenere un’ideale stato di salute e di equilibrio psicofisico, consentendo di risolvere eventuali sintomatologie dolorose presenti, previo consenso del proprio medico curante.

La ginnastica viene somministrata ai pazienti previa valutazione posturale, senza la quale, sarebbe impossibile capire ed individuare le zone critiche del corpo da trattare, diventando altrimenti, una ginnastica qualunque e generalizzata.

In cosa consiste e cosa prevede: gli esercizi prevedono movimenti specifici e mirati di stretching, forza, equilibrio ortostatico, mobilità, respirazione e percezione di sé.

Nuccio però in base all’esperienza acquisita in 25 anni di attività, integra durante le sedute anche alcune tecniche di stretching e Terapia Manuale dolce, modalità di lavoro che solitamente non è contemplata e prevista in questo tipo di attività.

Modalità: Le sedute possono svolte in forma One to One oppure eseguite in piccoli gruppi di 4 o 5 persone.

Raccomandazioni:  È consigliabile che questa forma di Terapia venga eseguita, almeno durante il primo periodo in modalità assistita, e supportata da operatori sanitari qualificati e abilitati alla professione, in grado di incentivare la persona a dare il meglio di sé.

Vantaggi: Questo approccio crea i presupposti per una relazione empatia molto forte, e consente al paziente mediante la sua partecipazione attiva, concentrazione e percezione del corpo di integrare al meglio le tecniche e gli esercizi che gli serviranno successivamente come forma di mantenimento a casa propria.

Questa misteriosa Postura

 

Analisi Posturale

Valutazione postulare in ortostatismo

L'analisi posturale consente di individuare l’eventuale presenza di squilibri muscolo–scheletrici attraverso un esame obiettivo dell'apparato muscolo scheletrico mediante l'applicazione di specifici test di movimento.
Durante la valutazione vengono presi in esame ed indagati gli aspetti soggettivi della persona dal punto di vista del range articolare, della mobilità, del trofismo, dell'elasticità e della capacità propriocettiva.
Questa metodologia consente all'operatore di acquisire una serie di parametri ed informazioni fondamentali per la successiva formulazione di un programma terapeutico personalizzato.